L’Associazione Nazionale Sapar aderisce alla petizione presentata dall’europarlamentare Alberto Cirio (FI) il quale ha chiesto alla Commissione Europea di pronunciarsi sulla compatibilità tra la legge regionale piemontese N.9/2016 e le libertà economiche del mercato interno previste dal Trattato.

In un momento così critico e difficile per il comparto, Sapar crede fermamente nella necessità di far fronte comune con tutti gli operatori del settore coinvolti, pertanto invita tutti i soci a sottoscrivere la petizione.

Per sottoscrivere l’iniziativa basta cliccare qui, registrarsi, e sostenere la petizione 0362/2017.